Jetson Fever Control against COVID19

MAKER FAIRE 2020 – Stand E 57 – P265

“Jetson Fever Control” è il modesto contributo di Walter Lucetti alla guerra contro il COVID19, il virus che ha cambiato il nostro modo di vivere in meno di un anno dalla sua comparsa.
Si tratta di un dispositivo intelligente che, utilizzando l’intelligenza artificiale, fonde le informazioni di una fotocamera 3D e di una termocamera per localizzare le persone nell’ambiente e misurare la loro temperatura corporea. Se la temperatura è superiore alle soglie imposte dai protocolli contro il COVID19, il dispositivo emette un allarme.
Il progetto utilizza una telecamera Stereolabs ZED2 per ottenere informazioni 3D, rilevando e tracciando la posizione delle persone nell’ambiente monitorato. Le informazioni 3D sono associate con l’immagine termica calibrata fornita da un sensore FLIR Lepton 3 in modo da misurare la temperatura nella zona corrispondente al viso ed emettere allarmi in caso di possibili situazioni di allerta.
Il software gira su una Nvidia Jetson Nano e il dispositivo, visto il peso e le ridotte dimensioni, può essere portatile.

Leave a Reply